Gentili soci,

ricordiamo che il 2021 ci richiede uno sforzo particolare per la ricerca e selezione delle due figure che potrebbero essere inserite nel Servizio Civile Universale.

Entro pochissimi giorni, i candidati devono presentare apposita richiesta di selezione, da compilare con un accesso SPID e vi chiediamo di promuovere e sollecitare dei candidati della vostra zona. Vi trasmettiamo in allegato il testo del bando con tutti i dettagli.

Siamo a completa disposizione per qualsiasi informazione e con l’occasione, distintamente, salutiamo.

Consorzio Grappa Valbrenta

 

“Buongiorno,

inoltriamo un documento inviatoci dal Dipartimento Nazionale in cui potete trovare maggiori informazioni riguardo il nuovo bando del Servizio Civile (che trovate anch’esso in allegato) con i siti web di riferimento.

Vi ricordiamo che le modalità di iscrizione al bando da parte dei volontari sono le stesse dell’anno precedente, ovvero tramite SPID.

La scadenza di presentazione della domanda sarà l’8 febbraio 2021.

Gli aspiranti operatori volontari devono presentare la domanda di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma Domanda on Line (DOL) raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it dove, attraverso un semplice sistema di ricerca con filtri, è possibile scegliere il progetto per il quale avanzare la candidatura.Nella sezione “Selezione volontari” del sito www.serviziocivile.gov.it ci sono tutte le informazioni e la possibilità di leggere e scaricare il bando.

Per ulteriori informazioni non esitate a contattarci”.

Cordialmente,

La Segreteria

SERVIZIO CIVILE UNPLI veneto

C/O CONSORZIO PRO LOCO VALPOLICELLA
via Ingelheim, 7 – 37029 – San Pietro in Cariano, Verona, Italy
Tel./fax +39 045 7701920

 

Prot_644_SCU del 22 Dicembre 2020_Bando selezione operatori volontari VENETO_Enogastronomia-Veneta_-le-Ricette-dei-nostri-Nonni (3)

 

CONVOCAZIONE ASSEMBLEA DEI SOCI

della PRO LOCO di ROMANO D’EZZELINO

 

In data 17.07.2020 presso la chiesetta Torre a San Giacomo di Romano d’Ezzelino, alle  ore 20.00, in prima convocazione ed alle ore 21.00 in seconda convocazione, si terrà l’annuale assemblea dei soci della PRO LOCO con il seguente ordine del giorno:

 

  • Conto consuntivo 2019;
  • Bilancio di previsione 2020;
  • Programma attività 2020;
  • Approvazioni modifiche statutarie richieste dalla nuova legge del terzo settore;
  • Rinnovo iscrizione APS;
  • Saluto del Consiglio di Amministrazione uscente;
  • Presentazione dei candidati;
  • Rinnovo cariche associative: Consiglio di Amministrazione – Collegio dei Probiviri – Revisori dei conti;
  • Varie ed eventuali.

 

All’assemblea possono partecipare tutti i soci, mentre avranno diritto al voto quelli in regola con il pagamento della quota per l’anno 2020 effettuato entro il 06.07.2020.

I soci potranno farsi rappresentare in assemblea mediante delega, ogni socio non potrà essere portatore di più di una delega.

La delega deve contenere i dati essenziali al riconoscimento del delegante.

 

                                                             Pro Loco di Romano d’Ezzelino

                                                                                                                               il Presidente

                                                                                                                         Maurizio Scotton

L’Istituto Comprensivo nell’ambito delle attività legate alla DAD,  promuove una serie di incontri con intellettuali legati al nostro  territorio. L’apertura dei confini materiali “dell’edificio scolastico”, apre nuove prospettive di partecipazione e interazione.

Gli incontri sono rivolti sia ai ragazzi che agli adulti. 

La scuola è nel territorio, affonda le radici nella sua cultura, ed è parte attiva nella costruzione del suo futuro. I relatori sono noti intellettuali locali, esperti nei rispettivi campi d’interesse.

http://www.icromano.edu.it/

La parola Pasqua deriva dall’ebraico “pesach” che significa “passare oltre”: oggi, in occasione di questa festività, il nostro sincero augurio è che si possa quanto prima “passare oltre” il periodo difficile che stiamo affrontando, certi che torneremo presto ad incontrarci per vivere di nuovo assieme momenti di festa e condivisione.

A voi ed alle Vostre famiglie Buona Pasqua!

 

                                                                         Maurizio Scotton
Presidente Pro Loco Romano d’Ezzelino

Ph: Dino Moro

11 Aprile del 1975 nasce “Il Nuovo Ezzelino”, la voce della Pro Romano.
Oggi, in un momento molto difficile per tutta la nostra comunità, il mensile compie ben 45 anni. Il clima non ci permette di festeggiare adeguatamente. Tutte le attività sociali sono sospese ed i più importanti eventi rimandati al 2021. Per il bene nostro ed altrui dobbiamo restare a casa. Gli abbracci ce li possiamo mandare solo virtualmente e non visitare i nostri cari diventa un atto d’amore.
Per essere vicini ai nostri soci ed a tutti i nostri amici, per offrirvi qualche momento di riflessione e qualche spunto di svago, abbiamo deciso di pubblicare questo numero sui social.

Buona Lettura e Buona Santa Pasqua.
Oggi lontani per abbracciarci più forte domani

Il Nuovo Ezzelino Aprile 2020

Felice giornata a tutti i Soci ed a tutti gli amici della Pro Loco di Romano d’Ezzelino.

In questo particolare momento desideriamo donarvi un messaggio di speranza ed allegria condividendo con voi nella nostra pagina Facebook il numero di marzo del nostro mensile “IL Nuovo Ezzelino” che per il momento non può essere spedito nelle vostre case.

Buona lettura

#iorestoacasa

E’ stato attivato ieri mattina, nella sala Consigliare del Comune di Romano, il Centro Operativo Comunale (COC) per la gestione dell’emergenza dovuta all’epidemia da Covid-19.

Uno strumento in più, a disposizione del Comune e dei suoi cittadini, per coordinare le informazioni e garantire una pronta risposta alle tutte le necessità che si dovessero presentare in questa fase emergenziale.

Da oggi, 13 marzo 2020, in collaborazione con la Protezione Civile, è attivo un servizio di aiuto rivolto ai soggetti maggiormente in difficoltà (anziani soli con difficoltà motorie o privi di mezzi di trasporto, famiglie in situazioni di fragilità e persone impossibilitate a muoversi per gravi impedimenti) ai quali verrà garantita la consegna a domicilio della spesa alimentare e dei farmaci.

I soggetti interessati dovranno chiamare il numero telefonico 346-0140754 (attivo dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13) per chiedere l’intervento dei volontari.

Gli uomini della Protezione Civile, in divisa e dotati di tesserino di identificazione arriveranno su un mezzo della Protezione Civile stessa e una volta ricevuta la lista della spesa la consegneranno al COC che smisterà le richieste ad una trentina di volontari che reperiranno i beni di prima necessità. Saranno poi gli stessi uomini della Protezione Civile a farsi carico di consegnare la spesa a casa dei soggetti che ne hanno fatto richiesta.

Il servizio è attivo dalle ore 8.30 di venerdì 13 marzo 2020 e sarà relativo solo per la richiesta di aiuto nella spesa. Per tutte le altre informazioni relative all’emergenza corona virus resta a disposizione sempre il numero della Regione Veneto 800462340.

Nel prossimo fine settimana verrà recapitato nelle abitazioni di tutti gli Over 75 residenti nel territorio comunale un’apposita informativa con le indicazioni utili sui limiti imposti dai recenti DPCM e sui servizi che il comune mette a disposizione: dall’assistenza domiciliare, ai pasti a domicilio, dal servizio di telecontrollo e telesoccorso, ai moduli di autocertificazione necessari per giustificare i propri spostamenti, ai numeri utili al decalogo dei comportamenti da tenere per evitare la diffusione dei contagio.

In allegato il comunicato e alcune foto relative all’apertura del Coc.

Barbara Todesco
Ufficio Stampa Comune di Romano d’Ezzelino

In occasione delle commemorazioni del IV Novembre, verrà ricordato il primo anno di pace attraverso un approfondimento storico, intervallato dalle suggestive note della Suite per Violoncello di Bach e la presenza di rievocatori storici con vesti militari della Grande Guerra.

Relatore

Prof. Paolo Pozzato

Violoncello

Federico Motta

Coreografie

Associazione Culturale Skiatori

Ingresso gratuito. La Cittadinanza è invitata a partecipare.

Domenica 13 ottobre si terrà a Romano d’Ezzelino, la 13ª edizione della “Marcia del Sorriso”, una manifestazione ludico-motoria, rivolta a tutti coloro che vogliono trascorrere una mattinata immersi nella natura.

Il ritrovo sarà presso il parco di Villa Ca’Cornaro, nell’istituto Fatebenefratelli, alle ore 7,30 e la partenza è prevista dalle 8 alle 9. Il luogo di arrivo è sempre il parco della Villa, dove si celebrerà alle ore 11,00 la Santa Messa, nella adiacente Cappella Gentilizia; la chiusura della manifestazione sarà alle ore 13,00.

Sono previsti quattro percorsi: 5-9-13-19 km, su terreno pianeggiante, misto collinare. Ogni 5 km circa ci sarà un punto ristoro. L’iscrizione per i singoli è possibile fino alla mattina della domenica, mentre quella per i gruppi, fino alle 20,00 di venerdì 11 ottobre. I contributi di partecipazione (2,00€ per i soci FIASP, 3,00€ per i non soci), saranno devoluti in beneficenza.

Sabato 5 e domenica 6 ottobre 2019, si terrà a Piazzola sul Brenta (PD) la terza edizione del Festival delle Pro Loco, a cui parteciperanno 80 pro loco venete. Il Festival è un’occasione per vivere il folklore veneto, e capire l’importanza del volontariato, in particolare del mondo delle pro loco.

Nelle due giornate, i volontari delle pro loco, saranno impeganti a proporre i prodotti enogastronomici tipici e a valorizzare le tradizioni del proprio territorio.

Il Festival sarà composto da centinaia di stand gastronomici, e varrà animato da esibizioni di gruppi bandistici, musica live, intrattenimento per bambini, estrazione della lotteria, laboratori didattici e numerose altre attività.

Alle ore 16.00 di sabato 5 si terrà l’inaugurazione ufficiale dell’evento.

La Pro Loco di Romano d’Ezzelino sarà presente durante il Festival, presso lo stand del Consorzio Grappa Valbrenta, dove proporrà i tre formaggi del Grappa, assieme ad altre tipicità delle Pro Loco del Consorzio.

Le due giornate sono un’opportunità per trascorrere il tempo, all’insegna dei valori di promozione locale, volontariato e unità.