Felice giornata a tutti i Soci ed a tutti gli amici della Pro Loco di Romano d’Ezzelino.

In questo particolare momento desideriamo donarvi un messaggio di speranza ed allegria condividendo con voi nella nostra pagina Facebook il numero di marzo del nostro mensile “IL Nuovo Ezzelino” che per il momento non può essere spedito nelle vostre case.

Buona lettura

#iorestoacasa

E’ stato attivato ieri mattina, nella sala Consigliare del Comune di Romano, il Centro Operativo Comunale (COC) per la gestione dell’emergenza dovuta all’epidemia da Covid-19.

Uno strumento in più, a disposizione del Comune e dei suoi cittadini, per coordinare le informazioni e garantire una pronta risposta alle tutte le necessità che si dovessero presentare in questa fase emergenziale.

Da oggi, 13 marzo 2020, in collaborazione con la Protezione Civile, è attivo un servizio di aiuto rivolto ai soggetti maggiormente in difficoltà (anziani soli con difficoltà motorie o privi di mezzi di trasporto, famiglie in situazioni di fragilità e persone impossibilitate a muoversi per gravi impedimenti) ai quali verrà garantita la consegna a domicilio della spesa alimentare e dei farmaci.

I soggetti interessati dovranno chiamare il numero telefonico 346-0140754 (attivo dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13) per chiedere l’intervento dei volontari.

Gli uomini della Protezione Civile, in divisa e dotati di tesserino di identificazione arriveranno su un mezzo della Protezione Civile stessa e una volta ricevuta la lista della spesa la consegneranno al COC che smisterà le richieste ad una trentina di volontari che reperiranno i beni di prima necessità. Saranno poi gli stessi uomini della Protezione Civile a farsi carico di consegnare la spesa a casa dei soggetti che ne hanno fatto richiesta.

Il servizio è attivo dalle ore 8.30 di venerdì 13 marzo 2020 e sarà relativo solo per la richiesta di aiuto nella spesa. Per tutte le altre informazioni relative all’emergenza corona virus resta a disposizione sempre il numero della Regione Veneto 800462340.

Nel prossimo fine settimana verrà recapitato nelle abitazioni di tutti gli Over 75 residenti nel territorio comunale un’apposita informativa con le indicazioni utili sui limiti imposti dai recenti DPCM e sui servizi che il comune mette a disposizione: dall’assistenza domiciliare, ai pasti a domicilio, dal servizio di telecontrollo e telesoccorso, ai moduli di autocertificazione necessari per giustificare i propri spostamenti, ai numeri utili al decalogo dei comportamenti da tenere per evitare la diffusione dei contagio.

In allegato il comunicato e alcune foto relative all’apertura del Coc.

Barbara Todesco
Ufficio Stampa Comune di Romano d’Ezzelino

Gentili Associati,

con la presente vogliamo fornirvi alcune delucidazioni in merito alle recenti misure adottate a livello nazionale per il contenimento del virus COVID-19, soprattutto in merito alle attività delle Pro Loco.

Il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 4 marzo 2020 stabilisce che, fino al 3 aprile:

“sono sospese le manifestazioni e gli eventi di qualsiasi natura,

svolti in ogni luogo, sia pubblico sia privato, che comportano

affollamento di persone tale da non consentire il rispetto della

distanza di sicurezza tra le persone di almeno un metro …

Alla luce di ciò sono state formulate le seguenti indicazioni/suggerimenti per le nostre attività:

  • Assemblee dei Soci: viene prorogato al 30 aprile 2020 il termine per lo svolgimento delle Assemblee Pro Loco per il rinnovo delle cariche sociali e posticipati a maggio le Assemblee dei Consorzi Pro Loco e dei Comitati Provinciali.
  • Ogni Consorzio Pro Loco e Comitato Provinciale può organizzarsi, in ogni caso con flessibilità, in modo da svolgere le Assemblee in modo consequenziale.

Riunioni ed incontri: si possono tenere rispettando le norme igieniche previste ed in ogni caso la distanza di un metro tra le persone: deve essere di norma un numero limitato di persone (Consiglio Pro Loco) e una dimensione adeguata della sala.

 

Manifestazioni ed eventi; teoricamente si possono svolgere ma sempre con la norma della distanza di almeno un metro fra le persone.

 

Per la quasi totalità delle nostre attività è difficile ottemperare a quanto previsto pertanto, eccetto situazioni particolari che si possono valutare anche con le Autorità locali, in particolare i Sindaci, si consiglia di annullare e/o rinviare a data da destinarsi tutte le manifestazioni in programma almeno fino al 3 aprile 2020.

      

Pertanto segnaliamo che la prevista assemblea della Pro Loco di Romano d’Ezzelino, prevista per marzo sarà rinviata a data da destinarsi nel mese di aprile (salvo ulteriori proroghe delle disposizioni).

 

Romano d’Ezzelino 07/03/2020

                                                                                                              Il Presidente

                                                                                                           Maurizio Scotton